Published on Settembre 27, 2022

A rischio gli obiettivi UE di 100 Smart City a emissione zero entro il 2030

Uno studio commissionato da Vodafone e condotto da Opinion Matters – “Fit for the Future Cities: How technology can accelerate Sustainable Change” – ha intervistato 550 esperti con responsabilità per la tecnologia e l’innovazione per identificare i tassi di adozione delle città intelligenti, le opportunità e i principali ostacoli.

Secondo il report, gli obiettivi della Commissione Ue per lo sviluppo di 100 Smart City a emissione zero entro il 2030 sono a rischio. Sebbene l’88% degli intervistati ha affermato che il proprio paese ha iniziato il suo percorso di trasformazione digitale delle Smart City; il 79% ritiene che le soluzioni per le città intelligenti siano apprezzate dalle proprie autorità locali; 7 città europee su 10 intervistate intendono investire in soluzioni intelligenti in futuro, con più della metà (52%) che prevede di spendere 2-10 milioni di euro nei prossimi tre anni, tutti si sono espressi sottolineando il problema della “frammentazione delle responsabilità”, che si traduce in concreto la necessità di superare ostacoli a diversi livelli. Più specificatamente: mancanza di fondi, legislazione inadeguata, infrastrutture carenti, problemi di privacy e sicurezza, mancanza di strategia e competenze digitali.

Le città intelligenti svolgono un ruolo essenziale in Europa nell’adattarsi alle più grandi sfide del nostro tempo come la crisi energetica in corso. Con tre quarti dei cittadini dell’UE che vivono nelle città e le città che rappresentano il 78% del consumo energetico mondiale, è indispensabile investire in soluzioni digitali in grado di ridurre il consumo energetico complessivo e migliorare i servizi alla cittadinanza. I responsabili politici, si legge nel report, non dovrebbero aspettare il “momento ideale” o la “soluzione perfetta”. Dovrebbero cominciare il loro percorso di digitalizzazione oggi, a partire dal migliorare l’alfabetizzazione e le competenze sia per la forza lavoro che seleziona e implementa soluzioni di città intelligenti, sia per i cittadini che utilizzeranno i servizi supportati da queste soluzioni.

A tal proposito, Vem Solutions (azienda del Gruppo Viasat) già oggi collabora con diverse amministrazioni nel nostro Paese per supportarle nel processo di modernizzazione attraverso lo sviluppo di tecnologie innovative, infrastrutture adeguate e competenze digitali.

Per saperne di più >

Related news

Torna su