Published on Dicembre 16, 2020

Presentazione Guida alla Sicurezza Fleet 2021

Si è svolto giovedì 17 dicembre alle ore 11,30 l'evento online che, oltre ad alcuni esperti e professionisti che hanno partecipato alla nuova edizione della Guida alla Sicurezza, ha visto presente Marco Petrone, nuovo CEO di Viasat Group, per parlare delle importanti novità organizzative, relative alla Società, che intendono dare priorità al progetto evolutivo del ricambio generazionale, enfatizzando le capacità ed esperienze delle proprie eccellenze operative e manageriali, in continuità con i Valori & Principi storici del Gruppo.

In questo numero della Guida alla Sicurezza Fleet 2021, giunta al sedicesimo anno, si parla delle principali tecnologie Viasat che possono innovare il mondo del trasporto merci su strada e delle tendenze del mercato. Le esigenze stanno mutando e l’evoluzione tecnologica rappresenta sempre di più la nuova frontiera che non si può ignorare. L'obiettivo è consentire una gestione automatica e intelligente dei mezzi di trasporto, grazie a piattaforme che hanno lo scopo di digitalizzare il processo di spedizione delle merci, ottimizzandolo in termini di tempi e costi, riducendo di un quarto la congestione del traffico (e, di conseguenza, dell’inquinamento), a parità di merci trasportate, garantendo la sicurezza e l’efficienza complessiva dei processi logistici e di trasporto.

Una rivoluzione culturale, prima ancora che tecnologica, che impatta anche su settori molto specifici come quello del Waste Management, dell’economia circolare e della pianificazione intelligente dei servizi di igiene urbana.

La nuova edizione, presentata con un evento online (diretta Teams), ha visto la partecipazione di:

Marco Petrone Ceo Viasat Group; Gianni Barzaghi, AD BU Fleet Viasat; Luca Moretti, AD BU Waste Management VEM Solutions S.p.A.; Gianluca Tapparini, Consigliere Fondazione Operate; Marco Di Gioia, Segretario Generale UETR.

 

Related news

Torna su