Published on Marzo 2, 2022

Ricerca & Sviluppo, l’occasione del Pnrr

Ricerca e innovazione, Italia ancora fanalino di coda in Europa. La terza edizione della ‘Relazione sulla ricerca e l’innovazione in Italia – Analisi e dati di politica della scienza e della tecnologia’ elaborata dal CNR evidenzia ancora un gap con gli altri Paesi. Un’edizione che avvia una riflessione sul ruolo attribuito alla R&S (Ricerca & Sviluppo), ovvero al complesso di attività creative intraprese in modo sistematico sia per accrescere l’insieme delle conoscenze, sia per utilizzare tali conoscenze per nuove applicazioni.

In Italia, circa la spesa per R&S in rapporto al PIL è in atto una lieve ripresa che porta all’1,4%. La produzione di brevetti continua ad essere al di sotto di Paesi come Germania e Francia (4.600 brevetti italiani depositati all’Ufficio Europeo del Brevetto nel 2020, contro i 25.954 della Germania e i 10.554 della Francia), anche se il rapporto di quelli depositati ogni 100.000 abitanti mostra un miglioramento.

Diverse sono le misure straordinarie di sostegno alle economie degli Stati membri, promosse in Europa dai governi e dalla Commissione Europea. Le risorse destinante alla ricerca e sviluppo previste nel Pnrr, ad esempio, ammontano a circa 17 miliardi di euro, circa il 7,5% complessivo delle risorse totali. La maggior parte si concentrano su ricerca applicata e sviluppo sperimentale (circa 10 miliardi), ricerca di base (4 miliardi), azioni trasversali e di supporto (1,88 miliardi) e trasferimento tecnologico (380 milioni).

Il Pnrr costituisce quindi un’unica e probabilmente irripetibile occasione per instaurare il circolo virtuoso tra ricerca e innovazione e sviluppo economico e sociale del Paese. Ma anche per avviare numerosi progetti di sviluppo scientifico e tecnologico e nuove collaborazioni tra mondo accademico, amministrazione pubblica, enti locali e industria e per una collaborazione tra settore pubblico e privato diretta verso la soluzione delle grandi sfide della società.

Ed è proprio questo l’habitat di Vem Solutions, società del Gruppo Viasat e centro d’eccellenza nella progettazione, sviluppo e produzione di sistemi elettronici. Focalizzata sulla ricerca, lo sviluppo e la realizzazione di hardware, firmware, software, piattaforme IT, Vem Solutions propone soluzioni efficaci e innovative sia per le aziende di Viasat Group che per terzi. In particolare, vengono sviluppati progetti dedicati per dispositivi all’avanguardia sui mercati automotive, industriale, aerospaziale, IoT e Big Data. Le attività svolte vanno dall’analisi di sistema alla prototipazione dei dispositivi, passando dall’ industrializzazione e gestione dei database con capacità di sviluppo di servizi IT.

Per saperne di più >

Related news

25/05/2022
Dopo il restyling del sito corporate ViasatGroup.com e di VEM Solutions.it, è venuto anche il momento per Viasatonline.it di entrare a pieno titolo,…
Torna su